• 1
  • 2

Welcome to SIE

L’Associazione Società Italiana di Elettronica (ex Gruppo Italiano di Elettronica), fondata nel 2011, è un'associazione senza scopo di lucro le cui finalità istitutive sono la promozione e lo sviluppo delle attività di formazione, ricerca e trasferimento tecnologico nel settore dell'Elettronica condotte dagli associati e dagli Enti a cui essi afferiscono.

Scopi e finalità

L'Associazione, nel rispetto delle autonomie e dei ruoli degli Enti a cui afferiscono i propri associati, ove ciò ricorra opererà a sostegno del coordinamento delle loro attività, del potenziamento delle sinergie, perseguendo la rappresentanza unitaria del valore culturale, scientifico e di innovazione espresso dai ricercatori operanti nel settore dell'Elettronica.
L’Associazione, per il raggiungimento delle proprie finalità, svolge attività tra le quali sono da ricomprendere a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  1. la promozione di iniziative e progetti di ricerca, sviluppo e formazione avanzata nei settori dell’Elettronica, delle sue applicazioni e delle sue tecnologie;
  2. il sostegno attivo alla partecipazione dei propri aderenti a progetti finanziati da Enti pubblici e privati;
  3. la pubblicazione e la diffusione di scritti e opere anche periodiche;
  4. l’organizzazione e la gestione di corsi, seminari, conferenze, convegni scientifici e di ogni altro evento finalizzato alla promozione e diffusione dei risultati di ricerca e innovazione in Elettronica;
  5. la valorizzazione delle competenze di studiosi e ricercatori anche mediante assegnazione di borse o premi di studio;
  6. la difesa dei diritti degli associati con riferimento alle finalità che l’associazione si prefigge, anche in via giurisdizionale.


L’Associazione organizza annualmente la Riunione della Società Italiana di Elettronica che rappresenta l’occasione di incontro e confronto della comunità scientifica sulle tematiche in cui si articola oggi l’Elettronica, nonché la Scuola Annuale di Dottorato, a cui partecipano come docenti personalità scientifiche e come studenti giovani ricercatori provenienti dall’Italia e dall’estero.

Ultime notizie

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si accetta di riceverli.